Crea sito

Inzaghi: «Contro il Frosinone serve la vera Lazio. Romulo convocato»

Il tecnico biancoceleste presenta la sfida con il Frosinone: «Torniamo a vincere in campionato»

Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa alla viglia del match di campionato contro il Frosinone. Il tecnico biancoceleste ha analizzato il momento della squadra, reduce dalla qualificazione alla semifinale di Coppa Italia, in vista del match dello Stirpe.

SUL FROSINONE – Inzaghi non sottovaluta il Frosinone, nonostante il penultimo posto in classifica: “Ha vinto la partita di Bologna, che è rimasto in 10 dal 14′. Abbiamo visto la partita di Udine, avrebbe meritato di più. Serve una partita importante, è una squadra organizzata, serve la gara da vera Lazio.”

CRESCE L’AUTOSTIMA  – La Lazio si presenta a Frosinone carica per la vittoria ai rigori contro l’Inter in Coppa Italia: “La squadra coi successi prende sempre più autostima. Veniamo da un buon momento, da una qualificazione meritata, nonostante il rigore all’ultimo. La Juve e l’Inter sono il passato, dobbiamo ricominciare a fare punti in campionato a Frosinone.”

SUL MODULO – “Vedrò di partita in partita. sto provando situazioni diverse. Immobile e Correa con l’alternativa Caicedo mi stanno convincendo, così come Milinkovic e Luis Alberto mezzali.”

SU ROMULO –  Inzaghi ha spero parole di elogio per Romulo. Il nuovo acquisto biancoceleste si è aggregato alla squadra e potrebbe debuttare contro il Frosinone: “E un giocatore che ha fatto un’ottima carriera, voleva la Lazio a tutti i costi e questo è un buonissimo punto di partenza. È molto umile e domani verrà convocato, avrà le stesse opportunità di tutti gli altri. Sarà l’alternativa a Marusic.”

fonte:corrieredellosport